• I referendum sulla giustizia del 12 giugno, ce ne parla Carlo Crapanzano

    I referendum sulla giustizia del 12 giugno, ce ne parla Carlo Crapanzano

  • Conclusa la riunione tra Cirio e la rappresentanza dei sindaci del Vco. Sul piatto il rifacimento dei due ospedali a Domo e Verbania

    Conclusa la riunione tra Cirio e la rappresentanza dei sindaci del Vco. Sul piatto il rifacimento...

  • Cannobio riceve la bandiera gialla di località amica dei camperisti

    Cannobio riceve la bandiera gialla di località amica dei camperisti

  • La storia di Domodossola alla conviviale del Kiwanis grazie a Marco Zacchera

    La storia di Domodossola alla conviviale del Kiwanis grazie a Marco Zacchera

  • Motociclista di 68 anni investito da un’auto pirata: si cercano testimoni

    Motociclista di 68 anni investito da un’auto pirata: si cercano testimoni

  • A Maggiora una Night Race spettacolare. Concluso il Round 3 del Tricolore RX

    A Maggiora una Night Race spettacolare. Concluso il Round 3 del Tricolore RX

  • All’Alpe Piazzeno, bellissimo balcone su Ossola e Antigorio, insieme a Gianpaolo Fabbri. Foto

    All’Alpe Piazzeno, bellissimo balcone su Ossola e Antigorio, insieme a Gianpaolo Fabbri. Foto

  • Martedì a Domodossola il funerale di Claudio Paganoni, l'uomo precipitato in Val Grande

    Martedì a Domodossola il funerale di Claudio Paganoni, l'uomo precipitato in Val Grande

  • Scontro all'alba in superstrada. Olandesi ed italiano feriti portati al Dea

    Scontro all'alba in superstrada. Olandesi ed italiano feriti portati al Dea

  • Ricercato catturato mentre usciva di casa, aveva una pistola con matricola abrasa e diverse cartucce

    Ricercato catturato mentre usciva di casa, aveva una pistola con matricola abrasa e diverse cartucce

  • Aggressione in stazione, ferito un 18enne

    Aggressione in stazione, ferito un 18enne

  • Sempione: il futuro viaggia su rotaie, il convegno internazionale a Domodossola - Video

    Sempione: il futuro viaggia su rotaie, il convegno internazionale a Domodossola - Video

App Store Play Store Huawei Store

lupo alpi
BELLINZONA – 16.10.2016 – Il lupo sta ricolonizzando

le Alpi e anche il Canton Ticino potrebbe essere terreno di conquista. Esemplari di questa specie sono stati individuati qualche settimana fa in Val Morobbia, dove un allevatore ha fotografato una lupa con tre cuccioli. Cresce dunque la preoccupazione soprattutto per i danni che questi animali – peraltro ormai privi di rivali naturali – potrebbero creare all’allevamento, assalendo le greggi nei pascoli alpini. Per debellare un lupo comparso in estate nel Canton Uri, il governo locale ha speso, nel solo mese di luglio, 44.000 franchi. L’intervento s’era reso necessario dopo che erano state sbranate una settantina di pecore. Per stanare l’animale sono stati impiegati 23 cacciatori e 9 guardiacaccia che, alla fine, l’hanno individuato e abbattuto il 28 luglio. Era da 160 anni che un lupo non veniva abbattuto nel Cantone. L’esemplare sarà impagliato.