• I referendum sulla giustizia del 12 giugno, ce ne parla Carlo Crapanzano

    I referendum sulla giustizia del 12 giugno, ce ne parla Carlo Crapanzano

  • Conclusa la riunione tra Cirio e la rappresentanza dei sindaci del Vco. Sul piatto il rifacimento dei due ospedali a Domo e Verbania

    Conclusa la riunione tra Cirio e la rappresentanza dei sindaci del Vco. Sul piatto il rifacimento...

  • Cannobio riceve la bandiera gialla di località amica dei camperisti

    Cannobio riceve la bandiera gialla di località amica dei camperisti

  • La storia di Domodossola alla conviviale del Kiwanis grazie a Marco Zacchera

    La storia di Domodossola alla conviviale del Kiwanis grazie a Marco Zacchera

  • Motociclista di 68 anni investito da un’auto pirata: si cercano testimoni

    Motociclista di 68 anni investito da un’auto pirata: si cercano testimoni

  • A Maggiora una Night Race spettacolare. Concluso il Round 3 del Tricolore RX

    A Maggiora una Night Race spettacolare. Concluso il Round 3 del Tricolore RX

  • All’Alpe Piazzeno, bellissimo balcone su Ossola e Antigorio, insieme a Gianpaolo Fabbri. Foto

    All’Alpe Piazzeno, bellissimo balcone su Ossola e Antigorio, insieme a Gianpaolo Fabbri. Foto

  • Martedì a Domodossola il funerale di Claudio Paganoni, l'uomo precipitato in Val Grande

    Martedì a Domodossola il funerale di Claudio Paganoni, l'uomo precipitato in Val Grande

  • Scontro all'alba in superstrada. Olandesi ed italiano feriti portati al Dea

    Scontro all'alba in superstrada. Olandesi ed italiano feriti portati al Dea

  • Ricercato catturato mentre usciva di casa, aveva una pistola con matricola abrasa e diverse cartucce

    Ricercato catturato mentre usciva di casa, aveva una pistola con matricola abrasa e diverse cartucce

  • Aggressione in stazione, ferito un 18enne

    Aggressione in stazione, ferito un 18enne

  • Sempione: il futuro viaggia su rotaie, il convegno internazionale a Domodossola - Video

    Sempione: il futuro viaggia su rotaie, il convegno internazionale a Domodossola - Video

App Store Play Store Huawei Store

chiusurass34 ott 16
CANNOBIO – 12.10.2016 – Un’altra chiusura 
della statale

34 del Lago Maggiore a Cannobio. Venerdì, dalle 8,15 alle 16 (ma la riapertura potrebbe avvenire anche prima) sulla litoranea del Verbano non si potrà circolare compiutamente. In località “La Puncetta” di Carmine Inferiore, frazione di Cannobio, Anas ha autorizzato il divieto di transito per via dei lavori di ampliamento della sede stradale che comportano la posa di ponti d’acciaio dalle 8,15 alle 16.

Non è la prima chiusura del genere sulla 34 e in tutte le altre occasioni la velocità degli operai ha permesso di bloccare solo per poche ore il traffico. Le autorità si sono tuttavia preparate al meglio, coordinandosi in un vertice tenutosi ieri in prefettura. Mentre sono stati potenziati i servizi di emergenza sanitaria, è stato disposto che l’informazione della chiusura venga fornita sui display autostradali, in dogana a Piaggio Valmara ma anche in Svizzera, dove è stato deciso che i mezzi pesanti verranno dirottati sull’altra sponda del Lago Maggiore. I camionisti che avessero necessità di attendere beneficeranno di un’area di sosta ad hoc creata a Cannobio. Garantito il passaggio dei frontalieri che si recano al lavoro di primo mattino, l’unica via d’accesso al Canton Ticino sarà il bypass ossolano creato dalla statale 337 della Val Vigezzo e, o la provinciale della Cannobina, o le Centovalli oltre il valico di Ponte Ribellasca. Cartelli di avviso sono già stati collocati. Saranno mobilitate tutte le forze dell’ordine.