• Calcio svizzero: Lugano terzo, mai così in alto

    Calcio svizzero: Lugano terzo, mai così in alto

  • Sono 28.272 le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro il Covid

    Sono 28.272 le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro il Covid

  • Vaccini ai 5-11enni: in Piemonte dal 16 al via le somministrazioni

    Vaccini ai 5-11enni: in Piemonte dal 16 al via le somministrazioni

  • Il Piemonte si conferma primo in Italia per terze dosi

    Il Piemonte si conferma primo in Italia per terze dosi

  • Sono 776 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19. I ricoverati in terapia intensiva sono 40 (+4r ispetto a ieri)

    Sono 776 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19. I ricoverati in terapia intensiva...

  • Droga dall’Albania al Ticino via Italia: otto arresti

    Droga dall’Albania al Ticino via Italia: otto arresti

  • Discriminazione tra vaccinati e non vaccinati? Ce ne parla Carlo Crapanzano

    Discriminazione tra vaccinati e non vaccinati? Ce ne parla Carlo Crapanzano

  • Visita virtuale ai Mercatini di Natale di Santa Maggiore. Ecco tutte le bancarelle (live)

    Visita virtuale ai Mercatini di Natale di Santa Maggiore. Ecco tutte le bancarelle (live)

  • Sono 22.232 le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro il Covid

    Sono 22.232 le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro il Covid

  • Scontro frontale sulla ss34 a Cannero: due feriti lievi (foto)

    Scontro frontale sulla ss34 a Cannero: due feriti lievi (foto)

  • Sono 906 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19. I ricoverati in terapia intensiva sono 36

    Sono 906 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19. I ricoverati in terapia intensiva...

  • Santa Barbara celebrata presso le vecchie miniere aurifere al Ribasso del Morghen. FOTO

    Santa Barbara celebrata presso le vecchie miniere aurifere al Ribasso del Morghen. FOTO

App Store Play Store Huawei Store

san biagio tenda covid entrata dea

PIEMONTE-22-10-2021-- Le aziende sanitarie hanno ricevuto dall’Unità di Crisi e dal Dirmei della Regione Piemonte nuove disposizioni per l'accesso dei pazienti e dei loro accompagnatori nelle strutture ambulatoriali degli ospedali al fine di ricevere prestazioni sanitarie, urgenti o programmate, oppure di carattere amministrativo.


L'entrata dei pazienti è garantita anche in assenza di Green pass, dopo rilevazione della temperatura corporea.
Nel caso degli accompagnatori, invece, possono entrare, ma con green pass, coloro che sono insieme a pazienti disabili, minori di 18 anni, donne in stato di gravidanza, persone con disabilità fisica, psichica o cognitiva.


Pazienti e accompagnatori devono sempre compilare un’autocertificazione, usare la mascherina, igienizzare le mani, mantenere il distanziamento.


Con l’emanazione di queste norme il Piemonte, in assenza di disposizioni a livello nazionale, agisce in analogia a quanto previsto nelle Regioni Emilia Romagna, Veneto e Lombardia.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.