1

  • Sono 12.473, tra cui 7.018 ultraottantenni, le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro il Covid

    Sono 12.473, tra cui 7.018 ultraottantenni, le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro...

  • La Svizzera boccia il burqa e il niqab nei luoghi pubblici

    La Svizzera boccia il burqa e il niqab nei luoghi pubblici

  • Covid-19 in Piemonte: sono 1.214 i nuovi casi, 217 (15 più di ieri) i ricoverati in terapia intensiva. I dati

    Covid-19 in Piemonte: sono 1.214 i nuovi casi, 217 (15 più di ieri) i ricoverati in terapia...

  • Elisa Longo Borghini seconda alle Strade Bianche di Siena

    Elisa Longo Borghini seconda alle Strade Bianche di Siena

  • Zona rossa per il Piemonte da lunedì, Icardi: il rischio è concreto

    Zona rossa per il Piemonte da lunedì, Icardi: il rischio è concreto

  • Da domani chiusi i parchi gioco e le aree attrezzate

    Da domani chiusi i parchi gioco e le aree attrezzate

  • Allenamento di tonificazione con i pesetti, nuova videolezione di Marta Fovana

    Allenamento di tonificazione con i pesetti, nuova videolezione di Marta Fovana

  • Pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio, Carlo Crapanzano ci spiega chi sono

    Pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio, Carlo Crapanzano ci spiega chi sono

  • A scuola nessun figlio di...in presenza solo i disabili e le attività di laboratorio

    A scuola nessun figlio di...in presenza solo i disabili e le attività di laboratorio

  • Sono 11.014, tra cui 6.997 ultraottantenni, le persone che oggi hanno ricevuto il vaccino contro il Covid

    Sono 11.014, tra cui 6.997 ultraottantenni, le persone che oggi hanno ricevuto il vaccino contro...

  • Formazza: agguerriti i piloti della gara di motoslitte valida per il campionato italiano. Ma vincono gli ossolani. Guarda il video

    Formazza: agguerriti i piloti della gara di motoslitte valida per il campionato italiano. Ma...

  •   Covid-19 in Piemonte: 1.543 i nuovi casi, 684 i guariti, ancora in aumento i ricoverati. I dati

    Covid-19 in Piemonte: 1.543 i nuovi casi, 684 i guariti, ancora in aumento i ricoverati. I dati

App Store Play Store Huawei Store

test analisi provetta

PIEMONTE- 23-01-2021--Test salivari per la ricerca del Covid, via libera alla sperimentazione da parte del Comitato Etico Interaziendale. Una notizia appresa con soddisfazione dall’assessore regionale alla Ricerca applicata Covid, Matteo Marnati.

“Ringrazio il Comitato etico e il suo presidente, dottor Marcello Maddalena, per la grande disponibilità. – commenta Marnati – Finalmente ora potremo partire con la sperimentazione dei nostri test autoprodotti, interamente made in Piemonte, sviluppati dall’Università di Torino”.

Si tratta di test molto meno invasivi rispetto al tampone naso faringeo che potrebbero essere utilizzati in modo particolare per i bambini e per tutte quelle persone che potrebbero avere problemi nel sottoporsi al classico tampone. Il prelievo salivare, che viene eseguito con una pipetta, verrà fatto all’hotspot dell’Allianz Stadium.

“La sperimentazione – afferma la professoressa Fiorella Altruda, direttore del Centro di Biotecnologie Molecolari dell’Università di Torino – dovrebbe iniziare a breve in stretta connessione fra i laboratori del Centro e quelli di Arpa”. “E’ la chiusura di un percorso – aggiunge – interamente fatto in house dopo la messa a punto del test su richiesta della Regione. Potrebbe essere una svolta nel rendere più veloce il tracciamento, unendo alta sensibilità e minor invasività”.

“Questa iniziativa è una ulteriore conferma della relazione virtuosa tra l’Università, la Regione e territorio – aggiunge il Rettore dell’Università di Torino, Stefano Geuna – e del forte spirito di collaborazione dei ricercatori universitari che con le proprie competenze, laboratori e strumenti partecipano attivamente alla lotta contro il Covid-19”.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.