1

  • Sono 12.473, tra cui 7.018 ultraottantenni, le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro il Covid

    Sono 12.473, tra cui 7.018 ultraottantenni, le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro...

  • La Svizzera boccia il burqa e il niqab nei luoghi pubblici

    La Svizzera boccia il burqa e il niqab nei luoghi pubblici

  • Covid-19 in Piemonte: sono 1.214 i nuovi casi, 217 (15 più di ieri) i ricoverati in terapia intensiva. I dati

    Covid-19 in Piemonte: sono 1.214 i nuovi casi, 217 (15 più di ieri) i ricoverati in terapia...

  • Elisa Longo Borghini seconda alle Strade Bianche di Siena

    Elisa Longo Borghini seconda alle Strade Bianche di Siena

  • Zona rossa per il Piemonte da lunedì, Icardi: il rischio è concreto

    Zona rossa per il Piemonte da lunedì, Icardi: il rischio è concreto

  • Da domani chiusi i parchi gioco e le aree attrezzate

    Da domani chiusi i parchi gioco e le aree attrezzate

  • Allenamento di tonificazione con i pesetti, nuova videolezione di Marta Fovana

    Allenamento di tonificazione con i pesetti, nuova videolezione di Marta Fovana

  • Pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio, Carlo Crapanzano ci spiega chi sono

    Pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio, Carlo Crapanzano ci spiega chi sono

  • A scuola nessun figlio di...in presenza solo i disabili e le attività di laboratorio

    A scuola nessun figlio di...in presenza solo i disabili e le attività di laboratorio

  • Sono 11.014, tra cui 6.997 ultraottantenni, le persone che oggi hanno ricevuto il vaccino contro il Covid

    Sono 11.014, tra cui 6.997 ultraottantenni, le persone che oggi hanno ricevuto il vaccino contro...

  • Formazza: agguerriti i piloti della gara di motoslitte valida per il campionato italiano. Ma vincono gli ossolani. Guarda il video

    Formazza: agguerriti i piloti della gara di motoslitte valida per il campionato italiano. Ma...

  •   Covid-19 in Piemonte: 1.543 i nuovi casi, 684 i guariti, ancora in aumento i ricoverati. I dati

    Covid-19 in Piemonte: 1.543 i nuovi casi, 684 i guariti, ancora in aumento i ricoverati. I dati

App Store Play Store Huawei Store

rifiuto radioattivo

PIEMONTE- 05-01-2021--Sono 8 in Piemonte i luoghi dichiarati idonei dalla Carta nazionale aree potenzialmente idonee (Cnapi)  per il deposito nazionale delle scorie nucleari, di questi due sono in provincia di Torino, Caluso-Mazzè-Rondissone e Carmagnola e sei in provincia di Alessandria: Alessandria-Castelletto Monferrato-Quargnento, Fubine-Quargnento, Alessandria-Oviglio, Bosco Marengo-Frugarolo, Bosco Marengo-Novi Ligure, Castelnuovo Bormida-Sezzadio.

Sulla questione interviene il senatore Massimo Berutti di Cambiamo “Sul tema della Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee per ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi italiani di bassa e media attività è fondamentale che si lavori con la massima trasparenza e dunque con il coinvolgimento attivo del Parlamento”. Lo dichiara in una nota il Senatore e Segretario nazionale di Cambiamo, Massimo Berutti, commentando il via libera da parte dei Ministeri dello Sviluppo economico e dell’Ambiente alla pubblicazione della Cnapi, la Carta nazionale delle 67 aree potenzialmente idonee per la costruzione del deposito nazionale dei rifiuti radioattivi che permetterà di conservare in via definitiva i rifiuti radioattivi italiani di bassa e media attività.

“I cittadini di Piemonte, Toscana, Lazio, Puglia, Basilicata, Sardegna e Sicilia, così come tutti gli italiani, meritano che processi come questo siano il più aperti e concertati possibile. Per questo scriverò oggi stesso al Presidente della Commissione di inchiesta sui rifiuti affinché si avvii un ciclo di audizioni per approfondire il tema e rendere il Parlamento, e dunque il Paese, partecipe dell’importante partita di consultazione e dibattito pubblico dalla quale dipendono il presente e il futuro dei territori, sia in termini di impatto dell’opera, che in relazione a tutto quello che essa significa rispetto ad eventuali opere compensative, investimenti e posti di lavoro”.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.