1

  • Stoccaggio rifiuti a Domo: la soddisfazione di Preioni (Lega)

    Stoccaggio rifiuti a Domo: la soddisfazione di Preioni (Lega)

  • Cane incastrato in una lamiera con la testa, intervengono i vigili del fuoco

    Cane incastrato in una lamiera con la testa, intervengono i vigili del fuoco

  • Sono 10.078, di cui 5.749 ultra 80enni, le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro il Covid

    Sono 10.078, di cui 5.749 ultra 80enni, le persone che hanno ricevuto oggi il vaccino contro il...

  • La valanga del Devero cancella il lago delle Streghe. Danni ingenti. Video

    La valanga del Devero cancella il lago delle Streghe. Danni ingenti. Video

  • "Risorse e opere strategiche: così il Piemonte si prepara a immaginare il proprio futuro nei...

  •  Covid-19 in Piemonte: 1.454 nuovi casi, 728 guariti, ancora aumento in rianimazione. I dati

    Covid-19 in Piemonte: 1.454 nuovi casi, 728 guariti, ancora aumento in rianimazione. I dati

  • Nuovi orari per i treni Bls tra Briga e Domo: treno supplementare in partenza da Briga alle 17.02

    Nuovi orari per i treni Bls tra Briga e Domo: treno supplementare in partenza da Briga alle 17.02

  • Rally Valli Ossolane: validità nazionale per la 57ma edizione, in aprile - Le novità

    Rally Valli Ossolane: validità nazionale per la 57ma edizione, in aprile - Le novità

  • La Svizzera tiene ancora chiusi i ristoranti. Se ne riparla tra un mese

    La Svizzera tiene ancora chiusi i ristoranti. Se ne riparla tra un mese

  • Tagliate 13.000 dosi da AstraZeneca per il Piemonte per il mese di marzo. Riunione dell'Unità di Crisi

    Tagliate 13.000 dosi da AstraZeneca per il Piemonte per il mese di marzo. Riunione dell'Unità di...

     

  • Proseguono le vaccinazioni ad over80 e personale scolastico: oggi in 8.690

    Proseguono le vaccinazioni ad over80 e personale scolastico: oggi in 8.690

  • Il produttore di vino premia le tre sorelle centenarie, clienti da sempre di Carlin De Paolo. Video

    Il produttore di vino premia le tre sorelle centenarie, clienti da sempre di Carlin De Paolo. Video

App Store Play Store Huawei Store

polizia svizzeraa

BERNA - 02-01-2021 - Nel caso di blocchi stradali sarà possibile superare a destra.E' questa una delle disposizioni in vigore da oggi nella Confederazione elvetica dove, tradizionalmente, ad inizio anno entrano in vigore nuove disposizioni di legge. Corposo il pacchetto relativo alla circolazione dove certo tra le misure che faranno più discutere c'è proprio la possibilità, in caso di ingorghi, strade bloccate o incidenti, di passare davanti a destra. Resta però vietato sorpassare a destra e rientrare. Inoltre si prevedono multe per chi in caso di necessità non forma una corsia di emergenza in autostrada. Non meno discusso potrebbe essere il provvedimento che reintroduce la vendita e la somministrazione di alcolici alle stazioni di servizio autostradali. Il divieto, in vigore dal 1964, è stato abolito con la motivazione che la disponibilità di alcolici è cambiata notevolmente da 57 anni fa.

Novità anche per i neopatentati, dove l'età per ottenere il permesso di allievo conducente scende da 18 a 17 anni, fermo restando che sotto i 20 anni comunque non si potrà sostenere l'esame pratico prima di avere guidato con un accompagnatore per almeno un anno.

Cambia inoltre la velocità per il traino di un rimorchio o di una roulotte (fino a 3,5 tonnellate) in autostrada, che passa da 80 a 100 km all'ora. E relativamente alle due ruote, in caso di mancanza di una pista ciclabile, i bambini fino a 12 anni potranno andare in bici lungo il marciapiede.

Importanti novità anche per i fruitori del servizio pubblico di trasporto, abbonati e non. Se il mezzo arriva a destinazione con un ritardo di almeno un'ora, si avrà diritto a un risarcimento pari ad un quarto della tariffa, mentre se il ritardo è superiore alle due ore, il rimborso salirà alla metà della tariffa.  



 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.